Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

Aleph P 1.7 – Ricablaggio

Preamplificatore Aleph P 1.7, alla consegna risultava cablato da una persona completamente inesperta, un garbuglio di fili e pieno di errori tra cui ritorni di masse, lunghi fili di segnale che correvano solitari e addirittura hanno fatto fatto correre la coppia di fili con il segnale di ingresso dentro un cavetto multipolare schermato dove passava pure la tensione AC che arrivava sulla 1000 fori vicinissima agli ingressi, sopra la quale era montato un ponte raddrizzatore e una 7912 per alimentare i rele’ in tensione stabilizzata, e sempre nello stesso cavetto multipolare scorevano i fili in CC che andavano verso il commutatore dei canali.

I PCB invece presentavano numerose saldature brutte e fatte male, con uno stagno che aveva lasciato grandissime quantita’ di flussante resinoso. Alcune piazzole si erano staccate anche dalla vetroresina.

Inutile dire che il proprietario lamentava ronzameto col volume alzato, all’oscilloscopio la situazione era ben piu’ grave oltre a un ritorno di frequenza di rete c’erano vistosi e numerosi spike dappertutto e pure un’oscillazione ad alta frequenza (decine di mhz) modulata in ampiezza dalla frequenza di rete.

L’unica cosa sensata da fare era smontare tutto, ripulire e ricablare.

Questo piatto di spaghetti dovrebbe essere il circuito di ingresso e di uscita con relativi rele’ di commutazione, linea in corrente alternata, ponte di diodi e l’inutile stabilizzatore di tensione.

Questa foto ritrae l’inizio del lavoro di ricablaggio.

Questo e’ l’apparecchio completato.

Una risposta a Aleph P 1.7 – Ricablaggio

  • Un lavoro perfetto: scomparsa ogni più lieve traccia di ronzio, il pre non ha mai suonato così bene.
    Mille ringraziamenti e complimenti vivissimi per la tuà grande competenza e gentilezza!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *