Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

AMC CVT 3030 – Riparato

Questo è forse uno degli amplificatori più bizzarri che abbia mai visto, realizzato nei primi anni 90 quando si cominciavano a riscoprire le valvole dopo il periodo buio degli anni 80 dominato dal transistor e dalle elettroniche commerciali a basso costo. Di fatti questo apparecchio è realizzato come molte cose prodotte in questi anni bui: transistor, switch, flatcable, condensatori di bassa lega, e 4 EL34 come finali, saldate direttamente al PCB senza zoccolo, come fossero chip eterni che non si consumano mai. Questo particolare evidenzia la bassa conoscenza del mondo valvolare di chi ha progettato questo apparecchio, il driveraggio è totalmente a transistor e il negative feedback estremamente abbondante (tipicamente anni 80) da raddrizzare qualsiasi valvola ci si monti dentro… Che siano valvole nuove o anche usate, matchate o no alla fine “funziona” sempre, probabilmente fino all’ultimo alito di vita dei tubi montati che comunque prima o poi sopraggiunge.

Un problema tipico di questo apparecchio è appunto la sostituzione delle valvole. Chiunque, oggi, sano di mente non si sognerebbe nemmeno dopo una boccia di grappa di saldare delle valvole direttamente a un PCB senza zoccolo (bhe a essere sincero qualcuno così bevuto c’è ancora ma stendiamo un velo sopra la cosa) e il problema che sorge è lo spazio a disposizione; infatti le valvole sono chiuse dentro un camino di alluminio con una ventola nella parte bassa e aggiungendo lo zoccolo al PCB queste non entrano più in sede, quindi tutti tagliano la parte di alluminio.

Questo amplificatore aveva un guasto che impediva la regolazione del bias su un canale con le valvole che diventavano rosse che purtroppo nel trasporto si sono rotte sbattendo sul duro metallo…

La riparazione è stata abbastanza semplice, trovata la pista interrotta. Ho regolato il bilanciamento del driver a transistor, sostituito 2 trimmer che il proprietario aveva spannato cercando di regolare un bias che era ormai impossibile da regolare e montato 4 valvole già rodate (usate in efficienza) per spendere poco (l’apparecchio è economico) che poi ho fermato con pasta rossa, esteticamente brutta da vedere ma sicuramente efficace per tener ferme le valvole ed evitare che si spacchino ancora picchiando il metallo.

2 risposte a AMC CVT 3030 – Riparato

  • c’è un altro caso di valvole saldate direttamente,qualche Tv B/N anni 70 nel tuner in circuitazioni ultra ibride con sullo stampato già qualche misero integrato (mi sembra che fossero serie TAA) ,quando già di fatto si vendevano già apparecchi solid state completi a colori.

    Davvero una pessima soluzione. Hai usato valvole sovtek o nos?

  • Saldavano le valvole a PCB per accelerare il viaggio per la discarica… Ho messo valvole di produzione attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *