Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

Progetti per Tutti

Progetti e schemi free per il fai da te

Calimero PCL84 – Amplificatore Giocattolo

Era una domenica e non sapevo come passarmi il tempo visto che fuori era brutto tempo, avevo tra le mani un trasformatorino di piccola potenza smontato da uno ionizzatore che avevo costruito anni fa quindi ho deciso di montare questo amplificatore valvolare “palmabile” da usare come monitor per ascoltare il segnale di pedalini da chitarra in riparazione o pickup di giradischi o qualsiasi altro segnale audio, una robetta semplice che avrei potuto fare con un LM386, ma fatto con una valvola è sicuramente più divertente.

Ecco lo schema (clicca per ingrandire)

Il trasformatore d’uscita è recuperato da una radiolina a valvole demolita, riporta come impedenza del primario 13kohm e secondario 12ohm, se avete dei pezzi di recupero basta fare qualche prova in abbinamento con l’altoparlante che avete scelto, io lo sto facendo andare su una cassetta da 4 ohm. Il condensatore C4 da 560pico è relativo al trasformatore d’uscita, quelli delle radio d’epoca spesso hanno bisogno di un condensatore in parallelo al primario per evitare che la finale audio vada in’auto oscillazione, nel mio caso 560pico sono stati abbastanza per tenerlo buono.

Ho montato il circuito su un ritaglio di bachelite e poi ho realizzato una scatolina di plastica con la stampante 3D per chiudere il tutto e una manopola di una bruttezza unica recuperata chissà dove.

Generatore di Rumore Bianco fino a 500khz – White Noise Generator

Può essere molto utile avere un generatore di rumore bianco per fare diversi test sulle elettroniche audio, ho quindi messo a punto un piccolo generatore a transistor che eroghi un rumore bianco con una banda sufficiente per il collaudo di un’apparecchiatura audio e un’ampiezza di uscita compatibile con un’ingresso linea.

Il circuito è molto semplice la giunzione EB del BC337 polarizzata inversamente funziona da generatore di rumore, mentre i 2 BC337 successivi funzionano da amplificatori audio mentre il JFET BF256 da buffer di uscita, R8 e R5 formano la rete di retroazione necessaria a compensare il carico che verrà posto sull’uscita che può scendere fino a 22kohm. Il circuito è alimentato a 15volt stabilizzati forniti da un LM317L sufficiente ad erogare i 7mA assorbiti dal circuito, l’alimentazione viene fornita esternamente con un piccolo alimentatore “cubetto” di recupero che eroga 24volt CC, la cella RC R9/C6 forma un filtro che impedisce a qualsiasi rumore esterno di raggiungere il circuito che andrà preventivamente schermato in quanto, visto l’alto guadagno (circa 60dB), capterebbe molto facilmente i 50Hz di rete amplificandoli a dismisura.

Ecco lo schema (clicca per ingrandire)

Ed ecco il mio montaggio:

Lo scherzo – ECL82 / PCL82 / 6BM8 Single Ended Amplifier

Questa è la mia versione dello “Scherzo” di Luca Chiomenti presentato su Costruire HI-FI n° 24-29-36-43. Il montaggio è stato eseguito con una buona parte di componenti NOS, sopratutto dall’uso di stupendi e ben suonanti condensatori prodotti negli anni 70, il periodo che ha prodotto probabilmente i migliori condensatori della storia, prima che diventasse uso comune incquinare l’elettrolita con sostenza chimiche allo scopo di farli marcire in un determinato tempo, infatti sebbene abbiano 40 anni sono ancora perfettamente funzionanti. La sezione di alimentazione è stata migliorata per fare uso di 2 induttanze (una per canale) invece di usare volgari celle CRC come nella versione originale.

Qui sotto lo schema (clicca per ingrandire):

 

Il set di trasformatori che comprende due trasformatori d’uscita, due induttanze e un trasformatore di alimentazione costa €299,00 compreso di spedizione, se siete interessati all’acquisto potete contattarmi.

Eccolo in funzione