Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

Philips Philetta BI260A – Restauro

Questa Philetta BI 260 mi e’ stata consegnata ridotta ad un rudere, sporca, scrostata, dopo aver preso tantissima umidita’, senza cordone di alimentazione e senza manopole.

DSCN6250

DSCN6251

Il lavoro di restauro e’ consistito nello smontare tutto, il mobiletto e’ stato lavato e sverniciato e riverniciato…

DSCN6253

DSCN6256

La parte elettrica e’ stata pulita accuratamente, ho eliminato alcuni corti e sostituito tutti i condensatori, alcune resistenze aperte, sostituita la ECC85 esaurita e la finale audio che innescava dei fischi. Il circuito era muto ho quindi eliminato il cerone da tutti i grani delle MF, che sono stati rimossi e puliti e successivamente ho riaccordato tutto riportando la radio in funzione, sostituito le lampadine bruciate e rimontato tutto ma non dopo aver trovato 2 manopole di ricambio e aver ripulito la mascherina senza toccare le scritte dalla scala parlante che non avrebbero retto ai prodotti di pulizia.

DSCN6314

Eccola in funzione

Quest’altra variante col mobile color marrone invece era in condizioni abbastanza buone, la ricezione FM era quasi assente anche con un dipolo FM, il lavoro di riparazione e’ consistito nel cambiare diversi condensatori in perdita e nel ritarare completamente medie frequenze, discriminatore e gruppo RF FM ed eccola nuovamente con una ricezione perfetta anche con un pezzettino di 20 cm di filo di antenna montato internamente.

DSCN5292

DSCN5293

Una risposta a Philips Philetta BI260A – Restauro

  • Caro Stefano, con una emozione reale ho aperto il pacco che conteneva la radio. Già dal modo di confezionarlo si vede la tua attenzione, il tuo mettere cuore in quello che fai. Ho tirato fuori la radio come di fronte ad un miracolo….è incredibile quello che hai fatto. Io non ho parole per la perfezione in ogni minimo dettaglio. Benedico ogni euro dato e soprattutto, in una italia che va a rotoli dove la serietà e la passione sono solo parole che ti fanno deridere, fa bene pensare che esiste un tecnico come te. E’ un onore e un orgoglio averti conosciuto. Grazie, Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *