Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

SB Mini85 Integrato HiFi

Ciao Stefano, finalmente dopo alcuni mesi di ascolto del mini 85, che ti ho comprato inizialmente con riserva, in quanto, data la potenza non troppo esuberante dell’amplificatore e la modesta efficienza dei miei diffusori, l’accoppiata mi lasciava piuttosto perplesso, mi sento pronto di trarre alcune conclusioni.

Il mini 85 se la cava molto bene con ogni tipo di musica e ti fa dimenticare che ha a disposizione “solo” 10 W (secondo me, che non sono un tecnico e non vorrei dire castronerie, dipende molto da come sono utilizzati i watt a disposizione e la potenza è soltanto uno dei molti parametri che contano davvero!). Bassi sempre ben frenati e mai esuberanti ed alti strepitosi ma mai fastidiosi! Davvero un ottimo oggetto che esce a testa alta se confrontato con amplificatori di marchi blasonati con prezzi decisamente meno accessibili. Per non parlare poi del grado di finiture molto curato e della scelta dei materiali ed abbinamento dei colori secondo me molto azzeccato.

Complimenti Stefano, continua così.

 

L’idea di questo piccolo amplificatore mi frullava in testa da un po’, l’idea di fare qualcosa di piccolo ed economico ma contemporaneamente di alto livello qualitativo, incoraggiato dai recenti sviluppi nella tecnica di realizzazione dei trasformatori d’uscita ho realizzato questo finalino da 10watt che usa come valvole comuni PCL85.

DSCN4643

DSCN4718

DSCN6183

DSCN4725

Caratteristiche tecniche

  • Potenza: 10Watt RMS
  • Sensibilita’ d’ingresso: 1,8V RMS o 5Vpp (linea standard)
  • Banda passante: 10Hz -0dB / 67Khz -1dB a 10Watt
  • Distorsione Armonica THD complessiva 0,49%
  • Fattore di smorzamento: 5,33
  • Rout: 1,5ohm

1w-1khz

Analisi di spettro con fondamentale a 1khz, nel dettaglio la 2^ armonica a -48dB, 3^armonica a -72dB, 4^ armonica a -96dB… L’armonica tra i 21 e i 24khz e’ generata dal set di misura, emerge perche’ e’ spinto alla sua massima sensibilita’, infatti e’ evidente il rumore di fondo dello strumento di misura (non generato dall’amplificatore quindi).

Versione Deluxe

Ho realizzato una versione “Deluxe” del mini85 che rispetto l’originale monta condensatori Mundorf M-Cap EVO Oil sul segnale e bypass in polipropilene su tutti i gli elettrolitici dell’alimentazione, ho montato anche resistenze di alta qualità (NOS per strumentazioni di precisione) in punti strategici del circuito. Questa versione ovviamente costa un pochino di più rispetto quella originale.

Differenze all’ascolto tra le 2 versioni: il mini85 originale è un finale molto godibile in generale, dal suono aperto e arioso, bassi controllati e gamma alta pulitissima non carente di dettaglio. La versione deluxe ha la stessa base ma un maggiore dettaglio nella gamma alta con acuti un pò più frizzanti, mai graffianti, dati dalla sezione di alimentazione più rapida e condensatori sul segnale migliori uniti a resistenze di qualita’ eccellente sugli anodi e sul tail della sezione driver e sul segnale di NFB.

4 risposte a SB Mini85 Integrato HiFi

  • Buongiorno,
    potrei avere il prezzo dei due amplificatori valvolari? mini85 originale e deluxe

    grazie

    James

  • SB Mini 85 deluxe: le prime impressioni appena in funzione sono state abbastanza favorevoli anche se, come è poi successo,bisognava aspettare un minimo di riscaldamento. Infatti così è stato, 3-4 ore di (buona) musica e il
    “piccolo grande mostro” ha mostrato un’ottima impressione in tutti i parametri audio. Pilotaggio perfetto anche con 10 watt,
    Gli amici presenti alla fine..”eh.. però si sente bene..
    Sono convinto che abbia ancora bisogno di lavorare e che abbia ancora spazio di miglioramento.
    Ti farò sapere più avanti eventuali impressioni, per ora tante grazie Lorenzo

  • Ciao Stefano, è passato un mesetto dall’acquisto dell’SB Mini85 deluxe; rodato per benino con l’ausilio (sò che ci credi poco) del dischetto Hi-FiGuide massage-disc che consiglio a tutti, l’inserimento di punte coniche sotto l’elettronica e l’utilizzo di cavi
    all’altezza, ora finalmente è all’80-90% delle sue potenzialità. Cosa posso dire, mi soddisfa pienamente in tutti i parametri
    d’ascolto. Dopo un’oretta di utilizzo è veramente un “piccolo grande mostro”, se vuoi trovare difetti mi viene da dire che è deboluccio in trasparenza (questione di valvole?) non è proprio cristallino come si può pensare di un valvolare; assomiglia quasi di più a un transistor (a volte più che un difetto è un pregio). Stupendo per linearità di riproduzione continuo nel rodaggio convinto che si possa ottenere ancora qualcosa. In ogni caso i miei complimenti e se un giorno mi verrà voglia di migliorare il mio impianto qualche modello superiore sò che li fai. Ancora tanti saluti Lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *