Riparazione e Progettazione apparecchi Valvolari
Categorie
Support RealStereo
[We support Real Stereo!]

SB Trio88 V2 – Finale KT88 a Triodo da 30Watt

L’apparecchio presentato in questo articolo e’ una rielaborazione della prima versione del Trio88, modifica radicale del circuito, eliminando la funzionalita’ AB2 per lavorare in sola AB1, con un circuito piu’ snello.

Tutto e’ iniziato da questo amplificatore assemblato a bassissimo costo e dalle doti strumentali e sonore decisamente scarse: Mostrava una banda passate di 50Hz~20khz -3dB a 1 watt. THD del 2% a 1 watt. Fattore di smorzamento (DF) pari a 1,9.

DSCN4742

Oltre alle doti strumentali scarsine soffriva anche di problemi dovuti al montaggio, che non e’ definibile in aria.. perche’ il montaggio in aria ha comunque bisogno di punti di ancoraggio. L’amplificatore soffriva di problemi dovuti a falsi contatti che lo facevano funzionare in base a dove lo “picchiavi”. Montava un potenziometro del volume di scarsissima qualita’ (roba del costo di 1 euro), inoltre aveva fatto passare tutti i segnali audio dell’ingresso per un commutore rotativo alps di plastica, attraverso un groppo di fili che causavano tra loro problemi di accoppiamenti e non finire… Era possibile ascoltare di sottofondo il segnale di un canale anche quando eri su un canale diverso.

DSCN4753

Fortemente diafonico e con problemi circuitali di bilanciamento: iniettando segnale in un canale (in alto) c’era un forte sbilanciamento nel driveraggio che causava un clipping asimmetrico anche in presenza di valvole matchate, contemporaneamente trovavo un segnale riflesso (circa mezzo watt in basso) nell’altro canale anche se non stavo mandando niente la dentro.

La costruzione meccanica dell’apparecchio poi non era da meno, telaio di lamierino di alluminio di 1mm, riforzato qua e la con angolari di alluminio, condensatori e altre parti fissate con la colla. I fianchetti di legno erano 2 pezzi di battiscopa.

Questo dovrebbe far capire alle persone che vogliono spendere poco, che se devono spendere 500 euro per portare a casa tali schifezze, gli conviene tenerli in tasca e spenderli al ristorante piuttosto che portarsi a casa tale immondizia.

Dopo questo esame ho deciso per l’unica via possibile: ossia demolirlo completamente e recuperare il poco che si poteva per fare qualcosa di completamente nuovo sulla falsa riga di questo, mantenendone giusto le dimensioni approssimative richieste dal cliente per poterlo alloggiare nel mobile del suo impianto.

Fianchetti in legno massello.

DSCN4879

Mobile in acciaio inox, tagliato al laser e verniciatura a polvere nero lucido.

DSCN4899

DSCN4900

Qui a montaggio appena iniziato: potete notare i generosi condensatori di livellamento da 1000uF 500volt per ogni canale, preceduti da 2 induttanze da 20Henry e 440uF dopo il ponte raddrizzatore. La piccola induttanza da 4H posta nel mezzo livella l’alimentazione negativa che serve tutta la sezione sfasatore e driver.

DSCN4904

Trasformatori di alta qualita’.

DSCN4903

Cablaggio in aria con componenti ben fissati, da notare l’uso di condensatori Mundorf Supreme sui segnali.

dscn6448

Ed ecco l’apparecchio completato:

DSCN4935

Descrizione del circuito: Le finali sono KT88 connesse a Triodo puro, bias fisso, pilotate in classe AB su trasformatori d’uscita da 8000ohm primari. Valvole driver sono 6SN7GT, sfasatrici 6189W Jan Sylvania (valvola militare),pozzo di corrente formato da un MPSA42 e un BUX84 sotto gli sfasatori, valvola di ingresso 12AT7 Sylvania con placche grafitate. Il segnale di NFB arriva sullo sfasatore, la 12AT7/ECC81 ne e’ esente.

Il commutatore rotativo per selezionare gli ingressi c’e’ ancora ma questa volta pilota 3 piccoli rele’ di segnale (contatti in argento in atmosfera inerte) montati direttamente su un pcb dietro le boccole RCA, collegamenti cortissimi e nessun problema di interferenze.

Ho sostituito le KT88 sowtec (che a malapena reggevano 28watt di dissipazione statica arrossando gia’ leggermente) con un quartetto di KT88 GoldenLion Genalex che reggono perfettamente senza arrossare e le 6sn7 elettro harmoix con una coppia di “SYLVANIA 6SN7WGTA 1950s JAN CHS Silver Top Short Bottle Brown Base” e fatto qualche piccola modifica al circuito. Il suono e’ migliorato sensibilmente.

DSCN4948

Caratteristiche Tecniche

Potenza: 30Watt RMS per canale.
Banda passante a 1 watt: 10Hz (nessuna attenuazione) ~ 75khz -3db
Banda passante a 25watt: 10Hz (nessuna attenuazione) ~ 60khz -3db
Distorsione Armonica (THD) a 1 watt: 0,15%
Distorsione Armonica (THD) a 25watt: 1%
Fattore di smorzamento (DF): 8,0
Rout: 1 ohm

Spettro a 1 Watt

1watt

Spettro a 25 Watt

25watt

Quadra a 1Khz

img_20161022_175920

Quadra a 10khz

img_20161022_175957

(Commento riferito alla prima versione dell’amplificatore, a breve le impressioni sulla nuova versione)

Ciao GizMo,
come promesso ti mando le mie impressioni d’ascolto dell’ampli..

Apro una piccola parentesi, (Adesso che è da un po’ di tempo che lo ho posso affermare che ha un estetica Fantastica!!!!, meglio di come lo potevo solo immaginare e la costruzione è veramente Super! nemmeno paragonabile a quello che avevo prima).

L’amplificatore suona suona suona…… come mi avevi spiegato e garantito ancora in fase di progettazione il suono non sarebbe stato il classico P.P. di kt88 con suono gonfio, bassi gonfiati (soffiati) e con alti poco chiari rispetto ad altre valvole. Questo lo si legge molto spesso in giro su questo tipo di valvola ed anch’io mi ci ritrovavo in pieno con il mio TP Audio.

Bene come avevi previsto l’SB-TRIO88 ha un suono perfetto con bassi medi e alti perfetti, tutti riportati in un’amalgama perfetta e suono controllatissimo anche a volumi che fan tremare i muri (Valvole Magiche!!!!!). L’amplificatore è perfetto con tutti i generi lo ho spremuto con tutto cercando di capire se avesse delle preferenze…. macina tutto classica-jazz-rock-disco-metal in modo perfetto. Una macchina veramente HI.FI Grazie ancora D.

Una risposta a SB Trio88 V2 – Finale KT88 a Triodo da 30Watt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *